Questo sito contribuisce alla audience di

Federbraccianti

(Federazione Nazionale Braccianti), sindacato di categoria nell'ambito della Confederterra. Costituita a Ferrara nel 1948, si è sviluppata poi autonomamente come Federazione Nazionale Braccianti e Salariati Agricoli. In quegli anni partecipò con tutto il movimento contadino italiano alle lotte per l'obbligo delle migliorie fondiarie e per l'imponibile della manodopera. A cominciare dal 1970 la Federbraccianti ha dato vita a un ampio movimento di lotte per il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro della categoria. Tra i risultati raggiunti: il riconoscimento della “giusta causa” nei licenziamenti, l'introduzione del contratto a tempo indeterminato (1970), la parificazione dei trattamenti assistenziali e previdenziali con quelli del settore industriale. Dal 1975 si sono estese anche ai braccianti le conquiste ottenute dagli altri lavoratori in merito alla contingenza. Nel 1988, dall'unione tra Federbraccianti e FILZIAT (Federazione territoriale lavoratori zucchero, industria alimentare e tabacco) nasceva la FLAI (Federazione lavoratori dell'agroindustria).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti