Questo sito contribuisce alla audience di

Ferrucci, Francésco di Simóne

scultore italiano (Fiesole 1437-1493). Fu allievo di Desiderio da Settignano, dal quale riprese la finezza del segno in opere di grande eleganza formale. Fu attivo a Forlì (monumento funebre di Barbara Manfredi, 1467-80, S. Mercuriale), a Bologna (Monumento Tartagni, 1477, S. Domenico) e nelle Marche (Cappella Oliva, convento di Montefiorentino), partecipando alla decorazione del Palazzo Ducale di Urbino.

Media


Non sono presenti media correlati