Questo sito contribuisce alla audience di

Filostòrgio

storico cristiano (Berisso ca. 368-dopo il 433). Autore di una continuazione della Storia ecclesiastica di Eusebio andata in gran parte perduta (se ne sono salvati i passi citati da Fozio e da altri autori), opera importante soprattutto per la messe di notizie sull'eresia ariana.

Media


Non sono presenti media correlati