Questo sito contribuisce alla audience di

Fleury, Claude

giurista e storico francese (Parigi 1640-1723). Amico di Bossuet e di Fénelon, membro dell'Accademia di Francia, ha lasciato nella sua Histoire ecclésiastique, in 20 volumi (1691-1720), un'importante opera di storia ecclesiastica, scritta in forma divulgativa, con evidenti simpatie per il gallicanesimo. Di notevole rilievo anche l'Histoire du droit français (1674; Storia del diritto francese).

Media


Non sono presenti media correlati