Questo sito contribuisce alla audience di

Frédéricq, Paul

storico belga (Gand 1850-1920). Fu uno dei capi del movimento autonomista fiammingo e per tale attività, durante l'occupazione tedesca del Belgio, fu deportato in Germania (1916-18). I suoi studi maggiori sono dedicati alla storia dell'Inquisizione nei Paesi Bassi: Geschiedenis der Inquisitie in der Nederlanden (1892-97; Storia dell'Inquisizione nei Paesi Bassi) e Corpus documentorum inquisitionis hereticae pravitatis Neederlandicae (5 vol., 1889-96), una raccolta di documenti sull'Inquisizione e l'eresia nei Paesi Bassi.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti