Questo sito contribuisce alla audience di

Gadda, Giusèppe

uomo politico italiano (Milano 1822-Rogeno, Como, 1901). Partecipò alle Cinque Giornate di Milano. Deputato per due legislature, nel 1867 sostenne come prefetto di Perugia l'arresto di Garibaldi e si attirò perciò le ire dei democratici. Senatore (1869) e ministro dei Lavori Pubblici (1869-71) con Lanza, dal 1871 al 1876 fu il primo prefetto di Roma. Ha lasciato, con Ricordi politici del 1866-67 (1899), un interessante documento sulla vita pubblica del tempo.