Questo sito contribuisce alla audience di

Gangster Story

(Bonnie and Clyde). Film statunitense (1967) di Arthur Penn. Evocando, con singolare sguardo critico misto di umorismo e di pathos, le imprese di una piccola gang provinciale di rapinatori di banche agli inizi degli anni Trenta, Penn si riallacciò a un genere cinematografico (il gangster-film), che proprio da quegli anni Hollywood aveva coltivato, per gettare luce sul persistere della violenza nella società americana.

Media


Non sono presenti media correlati