Questo sito contribuisce alla audience di

Germanétto, Giovanni

uomo politico e sindacalista italiano (Mondovì 1885-1959). Segretario della Federazione socialista di Cuneo, perseguitato dai fascisti emigrò prima in Francia, poi nell'URSS. È autore delle famose Memorie di un barbiere.

Media


Non sono presenti media correlati