Questo sito contribuisce alla audience di

Ghissi, Francescùccio di Cécco

pittore italiano (sec. XIV). Garbato seguace di Allegretto Nuzi, fu attivo soprattutto a Fabriano. Tutte le sue opere note raffigurano la Madonna dell'umiltà (la Vergine col Bambino vi compare seduta in terra) e l'esemplare più bello è conservato alla Pinacoteca Vaticana.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti