Questo sito contribuisce alla audience di

Giovanni da Oléggio

signore di Bologna (? ca. 1304-Fermo 1366). Si fece signore della città nel 1355 (dopo esserne stato pretore nel 1351) alla morte di G. Visconti signore di Milano, il quale aveva acquistato Bologna nel 1350. Nel 1360 il cardinale Albornoz si impossessò con la forza della città e Giovanni da Oleggio ebbe dalla Chiesa la signoria di Fermo.

Media


Non sono presenti media correlati