Questo sito contribuisce alla audience di

Gorman, Greg

fotografo statunitense (Kansas City, 1949). Dopo essersi diplomato in fotogiornalismo presso l'Università del Kansas, Gorman completa la sua formazione all'Università della California del Sud, dove si laurea in belle arti, con specializzazione in cinematografia, nel 1972. Vive a Los Angeles in una casa che utilizza spesso come set di posa dei suoi servizi, soprattutto per la realizzazione di ritratti. Molta della fama che ha acquisito gli è derivata dal sapiente utilizzo del bianco e nero, del quale Gorman è considerato un indiscusso maestro. È molto attivo, oltre che nel campo dei ritratti, nel settore pubblicitario, in quello della grafica e delle belle arti e nel cinema. Le sue fotografie sono state presentate in numerose mostre negli USA e nel resto del mondo. Nel cinema Gorman è molto richiesto sia come ritrattista sia come ideatore di campagne promozionali (ha realizzato, fra le altre, quelle di Terminator 2, Balla coi lupi, Tootsie, Il grande freddo, Sesso, bugie e videotape, Speed, Johnny Mnemonic, Copycat). Lavora con le maggiori agenzie di pubblicità del mondo (Leo Burnett, Young and Rubicam, McCann-Eriksson) e tra i clienti per cui ha realizzato servizi ci sono compagnie quali Reebok, Kawasaki, Coca Cola, Shiseido, Colgate e AT&T. Vari volumi hanno documentato la sua attività: Visual Aid (1986), Greg Gorman Volume One (1990), Greg Gorman Volume Two (1992) Inside Life (1996).