Questo sito contribuisce alla audience di

Gouvion-Saint-Cyr, Laurent, marchése di-

maresciallo di Francia (Toul 1764-Hyères 1830). Volontario nel 1792, partecipò a tutte le campagne della Repubblica e dell'Impero. Comandante di corpo d'armata durante la campagna di Russia, ottenne la nomina a maresciallo di Francia nel 1813 per la vittoria di Polock. Distintosi nella difesa di Dresda, dovette infine capitolare per mancanza di munizioni (1813). Durante i Cento Giorni seppe conservarsi neutrale e durante la seconda restaurazione ebbe la nomina a ministro della Guerra (1815 e 1817). Sospetto agli ultras, fu allontanato dal potere una prima volta nel 1816 (quando ottenne il titolo di marchese) e poi definitivamente nel 1819.

Media


Non sono presenti media correlati