Questo sito contribuisce alla audience di

Gritti, Andrèa

doge (Venezia 1455- 1538). Prese parte alle guerre della Lega di Cambrai e della Lega Santa; fu sorpreso e catturato a Brescia da Gastone di Foix (1512); negoziò successivamente la Pace di Blois con Luigi XII (1513). Nel 1523 venne eletto doge e seppe mantenere nel lungo periodo del suo governo un'intelligente politica di equilibrio tra la Francia e l'Impero.