Questo sito contribuisce alla audience di

Helfferich, Karl

economista e uomo politico tedesco (Neustadt, Palatinato, 1872-Bellinzona 1924). Docente di economia all'Università di Berlino (1899), direttore della banca tedesca (1908), divenne nel 1915 segretario di Stato e sostenne il finanziamento della guerra con i prestiti. Vicecancelliere (1917) si oppose alla guerra sottomarina a oltranza che la Germania dichiarò nel 1917. Membro del Reichstag dal 1920, elaborò un piano per risanare la circolazione monetaria tedesca (Rentenmark).