Questo sito contribuisce alla audience di

Holmes, Oliver Wendell (giurista)

giudice e giurista statunitense (Boston 1841-Washington 1935). Figlio dello scrittore Oliver Wendell, laureato ad Harvard, già famoso come studioso di diritto, dal 1883 al 1902 fu membro della Corte suprema del Massachusetts, gli ultimi tre anni come presidente. Nel 1902 Th. Roosevelt lo nominò giudice della Corte Suprema, carica che tenne sino al 1932, lasciando una traccia durevole soprattutto per la costante difesa dei diritti di libertà. Autore, fra l'altro, di The Common Law (1881), è considerato uno dei massimi giuristi americani.

Media


Non sono presenti media correlati