Questo sito contribuisce alla audience di

Howard, John Winston

uomo politico australiano (Sydney 1939). Liberale, dopo una carriera come procuratore presso la Corte suprema del Nuovo Galles del Sud e successivamente presso il tribunale di Sydney, dalla seconda metà degli anni Settanta, Howard si impegnava più direttamente in politica. Alla guida del Ministero dell'Economia nel 1975-77, egli diveniva successivamente vice primo ministro e responsabile federale del Tesoro. La vittoria laburista del 1983 obbligava Howard a interrompere l'esperienza di governo, dedicandosi a un più diretto impegno nel partito, di cui assumeva la leadership nel 1985. In seguito alla nuova sconfitta dei liberali nelle elezioni del 1989 Howard si dimetteva, ma, in previsione delle nuove elezioni generali del 1996, i conservatori gli affidavano nuovamente la guida del loro partito (1995) e questa volta Howard riusciva a battere i laburisti, assumendo la carica di primo ministro della Federazione australiana che manteneva per tre turni elettorali consecutivi, fino al 2007.

Media


Non sono presenti media correlati