Questo sito contribuisce alla audience di

Istituzióni

(Institutiōnes), opera giuridica ordinata dall'imperatore Giustiniano e comprensiva dei primi elementi del diritto a scopo didattico oltre al diritto in vigore, per cui oltre a essere un manuale è anche un codice. Le Istituzioni sono divise in quattro libri: il primo tratta le questioni generali della giustizia e il diritto della persona in particolare; il secondo, il terzo e cinque titoli del quarto libro contengono il diritto patrimoniale; gli altri titoli del quarto il processo civile. La direzione dell'opera fu affidata a Triboniano, la stesura a Teofilo e Doroteo, che si ispirarono al modello di Gaio.

Media


Non sono presenti media correlati