Questo sito contribuisce alla audience di

Kempff, Wilhelm

pianista e compositore tedesco (Jüterbog 1895-Positano 1991). Ha studiato pianoforte, composizione e musicologia a Berlino, quindi si è dedicato al concertismo affermandosi come uno dei maggiori interpreti del pianismo classico-romantico per la misurata finezza delle sue esecuzioni di Mozart, Beethoven, Schubert. Come compositore, è autore di due sinfonie, quattro opere liriche, partiture di musica da camera e cantate. Affetto dal morbo di Parkinson, si è esibito per l'ultima volta nel 1981.

Media


Non sono presenti media correlati