Questo sito contribuisce alla audience di

Koenig, Marie Pierre

generale francese (Caen, Calvados, 1898-Parigi 1970). Dopo la resa francese alla Germania nella prima fase della II guerra mondiale, non accettò l'armistizio e aderì all'appello di De Gaulle. Prese parte alla guerra in Africa settentrionale, a fianco degli Inglesi, alla testa di una brigata di volontari francesi, distinguendosi nel maggio-giugno 1942 nella difesa del caposaldo di Bir Hakeim. Nel 1944 ebbe il comando delle Forces françaises de l'interieur (cioè dei reparti partigiani) e dal 1945 al 1951 quello della zona francese d'occupazione in Germania.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti