Questo sito contribuisce alla audience di

Krüger, Felix

filosofo e psicologo tedesco (Posen 1874-Basilea 1948). Insegnò a Halle e a Lipsia, dove succedette al Wundt, e fondò la “scuola di psicologia di Lipsia”. S'interessò alla cosiddetta “psicologia genetica della struttura”, secondo cui ogni atto o disposizione mentale si basa su di una struttura psichica interiore che ne è il fondamento: il che vale tanto per il più elevato atto cosciente che per il sentimento più vago e oscuro. Tra le opere principali si ricordano Das Wesen der Gefühle (1937; L'essenza del sentimento), Zur Philosophie und Psychologie der Ganzheit (postuma, 1953; Filosofia e psicologia della totalità).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti