Questo sito contribuisce alla audience di

Lahoud, Emile Jamil

uomo politico e militare libanese (Beirut 1936). Diplomatosi presso la Brumana High School, si è iscritto all'Accademia militare nel 1956 e ha perfezionato la sua formazione in Gran Bretagna e negli Stati Uniti. Intrapresa la carriera militare, ha ricoperto poi gli incarichi di capo del gabinetto militare del ministero della Difesa (1983-1989) e di viceammiraglio e comandante in capo delle forze armate del Libano (dal 1989). Eletto presidente della Repubblica nel 1998, aspramente criticato dal governo libanese a causa del suo orientamento filo-siriano, avrebbe dovuto abbandonare la carica nel 2004, ma grazie all'approvazione di un discusso emendamento alla costituzione ha potuto beneficiare di una proroga di tre anni, prolungando di fatto il suo mandato fino al 2007.

Collegamenti