Questo sito contribuisce alla audience di

Laudon o Loudon, Ernst Gideon

feldmaresciallo austriaco (Tootzen 1717Nový Jičín 1790). Di famiglia scozzese, nato e addestrato in Russia, offrì i propri servigi a Federico II, passando poi all'esercito austriaco (1744) in cui si distinse nella guerra dei Sette anni. Brillante capo dei Panduri croati, con azioni di disturbo riuscì ad allontanare Federico II da Olmütz (1758) e a vincerlo a Kunersdorf (1760), ma fu sconfitto a Liegnitz (1760). Nuovi successi ottenne contro i Turchi fino alla presa di Belgrado (1789).

Media


Non sono presenti media correlati