Questo sito contribuisce alla audience di

Levasseur, Pierre-Émile

economista e statistico francese (Parigi 1828-1911). Professore al Collège de France e presidente della Società francese di economia politica, seguì le teorie liberali, in particolare quelle di J. B. Say; s'interessò alla storia economica e sociale e studiò le condizioni della classe operaia francese (Histoire des classes ouvrières et de l'industrie en France de 1789 jusqu'à nos jours, 1867; Histoire du commerce en France, 1911-12). Fu inoltre uno dei primi a occuparsi dello studio della geografia economica.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti