Questo sito contribuisce alla audience di

Lucrèzia (matrona romana)

(latino Lucretía), matrona romana celebre per le sue virtù. Narra la tradizione che Lucrezia, non potendo sopravvivere alla violenza che le aveva usato Sesto, figlio del re Tarquinio, si diede la morte con un pugnale; fu questa la scintilla che fece scoppiare la rivolta contro i Tarquini, cacciati poi da Roma verso il 510 a. C. L'episodio ha ispirato numerosi artisti e poeti.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti