Questo sito contribuisce alla audience di

Lusigliè

comune in provincia di Torino (30 km), 268 m s.m., 5,11 km², 536 ab. (lusigliesi), patrono: Madonna del Rosario (7 ottobre).

Centro del Basso Canavese, nella pianura alluvionale del torrente Orco, alla sinistra del suo corso. Appartenne all'abbazia di San Benigno di Fruttuaria e fu feudo dei marchesi e poi dei vescovi di Ivrea. Nei sec. XIII-XVII fu dei marchesi del Monferrato. Con la Pace di Cherasco (1631) venne incluso nello Stato sabaudo. La parrocchiale di San Giorgio (1822) ha uno snello campanile.§ Accanto all'agricoltura e all'allevamento bovino è presente la piccola industria meccanica.

Media


Non sono presenti media correlati