Questo sito contribuisce alla audience di

Mòrte dell'ària

opera in un atto di Goffredo Petrassi, su libretto di Toti Scialoja, la cui prima rappresentazione avvenne a Roma il 24 ottobre 1950. Capolavoro di grande tensione narrativa; l'azione, che prende spunto da un documentario francese, tratta di un uomo che, per fedeltà alla propria idea, affronta la prova di lanciarsi da una torre pur sapendo che il vestito-paracadute di sua invenzione non si aprirà.