Questo sito contribuisce alla audience di

Magnus V

Erlingsson, re di Norvegia (1156-1184). Salito al trono nel 1164 (il governo del Paese fu retto fino al 1179 dal padre Erling), fece notevoli concessioni all'alto clero e appoggiò il partito ecclesiastico dei Bagler contro quello aristocratico dei Birkebeiner. Fu sconfitto e ucciso dal suo successore Sverre Sigurdsson.

Media


Non sono presenti media correlati