Questo sito contribuisce alla audience di

Malómbra, Riccardo

giurista italiano (Cremona prima del 1286-Venezia 1334). Si formò alla scuola di Jacopo da Arena e insegnò diritto civile allo Studio di Padova dal 1295 al 1310. Contrario all'abuso del metodo dialettico nella giurisprudenza, fu attento e sensibile alla realtà giuridica del suo tempo, proponendo lo studio dei rapporti tra lo ius commune e gli Statuta cittadini. Divenne poi consultore della Repubblica Veneta. Rimangono notizie di un trattato De testibus e di alcune Quaestiones, mentre ci restano alcuni Consilia (consulti) stesi su richiesta delle magistrature veneziane.

Media


Non sono presenti media correlati