Questo sito contribuisce alla audience di

Marcèllo, Marco Clàudio (console, m. 45 a. C.)

console romano (m. 45 a. C.). Console nel 51 a. C., avversario di Cesare, si ritirò in esilio a Mitilene dopo la sconfitta di Pompeo a Farsalo. Nel 46 a. C. Cesare gli concedette il ritorno e Cicerone scrisse in suo onore l'orazione Pro Marcello. Morì al Pireo vittima di un complotto di cui fu sospettato autore Cesare.

Media


Non sono presenti media correlati