Questo sito contribuisce alla audience di

Mazziòtti, Mattèo

uomo politico e storico italiano (Napoli 1851-Roma 1928). Deputato dal 1882 al 1909, poi senatore, sottosegretario alle Poste (1896-98) e alle Finanze (1901-03), scrisse vari studi sulla storia del Risorgimento: Il conte di Cavour e il suo confessore (1915), Napoleone III e l'Italia (1925) e pubblicò vari carteggi delle maggiori figure di quel periodo.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti