Questo sito contribuisce alla audience di

Mercenasco

comune in provincia di Torino (40 km), 249 m s.m., 12,63 km², 1186 ab. (mercenaschesi), patrono: santa Maria Maddalena (22 luglio).

Centro del Basso Canavese, sul declivio di un colle dell'anfiteatro morenico di Ivrea, in vista della pianura alluvionale del torrente Chiusella. Nel Medioevo appartenne al comitato e poi all'episcopato di Ivrea, venendo poi diviso tra i conti di Valperga e i conti di Mazzè. Con la Pace di Cherasco (1631) passò ai Savoia, dai quali fu infeudato ai Graneri di Lanzo. L'abitato è dominato da un castello ricostruito nel sec. XIX; dell'antico rimangono pochi resti.§ Fiorenti sono l'agricoltura (frutta, cereali) e l'allevamento bovino. Sono presenti alcune piccole industrie meccaniche e della plastica.

Media


Non sono presenti media correlati