Questo sito contribuisce alla audience di

Meyer, Hans

filosofo e storico della filosofia tedesca (Etzenbach 1884-Frontenhausen 1966). Professore di filosofia nelle università di Monaco e di Würzburg, M. propugnò una concezione cristiano-tomistica del mondo e dell'uomo. Nella sua Geschichte der Abendländischen Weltanschauung (1947-50; Storia della visione occidentale del mondo) tentò di dimostrare che molte delle tesi filosofiche del passato sarebbero tuttora valide.

Media


Non sono presenti media correlati