Questo sito contribuisce alla audience di

Moëns, Jean-Baptiste Constant

filatelico belga (Tournai 1833-Bruxelles 1908). Stabilitosi a Bruxelles, vi avviò un commercio di libri al quale aggiunse presto quello dei francobolli. Nel 1862 pubblicò la prima edizione del suo catalogo, che nella seconda edizione (1864) fece epoca ed è tuttora considerato un classico della letteratura filatelica. Nello stesso periodo (1863), Moëns cominciò a pubblicare Le timbre-poste - Journal du collectionneur, rivista di ampio e meritato prestigio.