Questo sito contribuisce alla audience di

Morétti Costanzi, Teodorico

filosofo italiano (Pozzuolo, Perugia, 1912-1995). È stato titolare della cattedra di filosofia teoretica nell'Università di Bologna. Nell'opera Pensiero ed Essere (1939) cerca d'integrare l'idea dell'essere come “essere di coscienza ed esperienza” con quella di “essere nel mondo”. Tra le altre opere: Spinoza (1946), L'ascetica di Heidegger (1949), L'ascetica moderna (1954), La critica disvelatrice (1972), Amore, morte, eternità (1974), La fede sapiente e il Cristo storico (1981).