Questo sito contribuisce alla audience di

Muršili (re ittita, 1620-1590 a.C.)

re ittita (ca. 1620-1590 a. C.). Figlio adottivo di Hattušili I, che gli lasciò il trono escludendo gli eredi diretti, continuò la politica paterna soprattutto in Siria settentrionale dove riuscì a vincere il regno di Yamhad (Aleppo) annettendolo all'impero ittita. Dalle basi siriane condusse una spedizione contro Babilonia, saccheggiandola e ritirandosi subito dopo, ma lasciando la città esposta alla conquista cassita. Morì ucciso dal cognato Hantili che prese il trono.

Collegamenti