Questo sito contribuisce alla audience di

Neràzio

(L. Neratíus Voltīna Priscus), giureconsulto della scuola proculiana (fine sec. I-inizio sec. II d. C.). Ricoprì varie magistrature e cariche nell'amministrazione imperiale; fece parte del consilium di Traiano e Adriano. Scrisse 15 Libri Regularum e 3 di Responsa.

Media


Non sono presenti media correlati