Questo sito contribuisce alla audience di

Orlandi, Donato

pittore italiano (Lucca sec. XIII-XIV). Artista più legato alla scuola fiorentina che a quella locale, è noto da tre opere firmate e datate: il Crocifisso della Pinacoteca di Lucca (1288) dove rielabora i modi della fase matura di Cimabue; il Crocifisso della chiesa del Conservatorio di S. Chiara a San Miniato al Tedesco (1301), interpretazione vivace e patetica di quello giottesco di S. Maria Novella, e il polittico con Madonna, Bambino e Santi al Museo Nazionale di S. Matteo a Pisa (1301).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti