Questo sito contribuisce alla audience di

Otis, James

uomo politico e patriota americano (West Barnstable 1725-Andover 1783). Di buona famiglia del Massachusetts abbracciò giovanissimo la causa dell'indipendenza. Divenne famoso nel 1761, dopo essersi dimesso dalla carica di avvocato generale del re per il Massachusetts, con la teoria secondo la quale esiste una legge fondamentale superiore a quella codificata. Capo politico del Massachusetts, iniziò il movimento contro lo Stamp Act (1765), invitando poi tutte le colonie ad accordarsi per non importare merci dalla Gran Bretagna (1768). Eccellente giornalista, pubblicò numerosi libelli contro il governo inglese. Da ricordare The Rights of the British Colonies Asserted and Proved (1764, La rivendicazione dei giusti diritti delle Colonie Britanniche) e A Vindication of the British Colonies (1765, Una rivendicazione delle Colonie Britanniche).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti