Questo sito contribuisce alla audience di

Pòllide

(greco Póllis-idos). Nome di alcuni personaggi di stirpe dorica tra cui un antichissimo re di Siracusa; un argivo che accompagnò nel 429 a. C. un'ambasceria di Corinzi e Spartani in Persia, intercettata dagli Ateniesi; un navarco spartano che operò durante la guerra di Corinto (396-386 a. C.) e che vendette schiavo Platone in Egina al ritorno dal primo viaggio in Sicilia.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti