Questo sito contribuisce alla audience di

PAM (farmacologia)

sigla con cui viene generalmente indicata la pralidossima o piridin-aldossima, sostanza adoperata come antidoto nell'avvelenamento acuto da insetticidi organofosforici e da gas nervini. Ha la proprietà di riattivare l'enzima acetilcolinesterasi, che viene inibito a livello del sangue e delle strutture nervose in seguito all'esposizione alle suddette sostanze tossiche.