Questo sito contribuisce alla audience di

Panerài, Rolando

baritono italiano (Campi Bisenzio, Firenze, 1924). Ha studiato con Frazzi a Firenze, poi con Armani e Giulia Tess a Milano. Ha esordito al San Carlo di Napoli nel Mosè (1948) di Rossini, e si è poi costituito un repertorio molto vasto, che si estende da Mozart a opere contemporanee. Ha partecipato alla prima esecuzione scenica dell'Angelo di fuoco di Prokofev (Fenice, 1955) e alla prima italiana di Mathis der Maler di Hindemith (Scala, 1957).