Questo sito contribuisce alla audience di

Polacco, Vittòrio

giurista italiano (Padova 1859-Roma 1926). Insegnò diritto civile a Padova e a Roma, fu membro dell'Accademia dei Lincei e senatore: i suoi scritti, come la sua vita, manifestano grande probità. Opere: Del testamento pubblico (1879), La famiglia del naturalizzato (1882), Le obbligazioni nel diritto civile italiano (1898).