Questo sito contribuisce alla audience di

Popović, Koča

uomo politico iugoslavo (Belgrado 1908-1992). Volontario in Spagna a fianco delle forze repubblicane (1937-39), fu in seguito tra gli organizzatori del movimento di resistenza iugoslavo. Capo di Stato Maggiore dell'esercito dal 1946 al 1953, assunse poi il dicastero degli Esteri, incarico che tenne sino al 1965. Fu poi nominato vicepresidente della Repubblica (1966-67), quindi membro del Consiglio Federale (1969-71) e della Presidenza (1971-72). Nel 1972 lasciò l'attività politica ritirandosi a vita privata.

Media


Non sono presenti media correlati