Questo sito contribuisce alla audience di

Quadróne, Giovanni Battista

pittore italiano (Mondovì 1844-Torino 1898). Allievo di Gaetano Ferri, compì i suoi studi all'Accademia Albertina di Torino. Visse a lungo a Parigi, dove subì l'influsso del Meissonier, e soggiornò anche in Sardegna, traendo dal paesaggio e dai costumi isolani spunti e motivi per i suoi quadri. Si dedicò dapprima a soggetti storici e letterari (Vittor Pisani in carcere, 1863), volgendosi poi a scene di genere e di vita popolare, caratterizzate da una minuziosa esecuzione verista (Ritorno dalla caccia, Roma, Galleria Nazionale d'Arte Moderna; Agguato, Torino, Galleria d'Arte Moderna).

Media

Giovanni Battista Quadrone.

Collegamenti