Questo sito contribuisce alla audience di

Rāma K'amhneg

sovrano del regno siamese di Sukhôtai (sec. XII-XIII). Terzo della sua dinastia, di lui si conserva una famosa iscrizione del 1292, primo testo in lingua siamese, in cui si glorificano le imprese del re: invenzione della scrittura thai (adattandovi il corsivo khmer), costruzione di vari monumenti, conquiste nelle quattro direzioni cardinali (1280-95). Secondo la tradizione locale, Rāma K'amhneg avrebbe visitato anche la Cina e introdotto presso il suo popolo l'arte della ceramica e altre tecniche artigianali cinesi.

Media


Non sono presenti media correlati