Questo sito contribuisce alla audience di

Rambèrto dei Primadizzi

filosofo (m. Bologna 1308). Domenicano, discepolo di San Tommaso, insegnò a Parigi e Bologna. Difese l'aquinate in un Apologeticum veritatis contra Corruptorium (nome con cui è inteso polemicamente il Correctorium di Guglielmo de la Mare). Nell'opera attaccò altresì la corrente francescana e altri nemici del suo maestro.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti