Questo sito contribuisce alla audience di

Rogers, Arthur Kenyon

pensatore statunitense (Dunellen 1868-1936). Insegnò all'Università di Yale e fu seguace del realismo critico. Nelle sue numerose opere – tra cui vanno ricordate The Religious Conception of the World (1907), Theory of Ethics (1922), British and American Philosophy since 1800 (1922), What is Truth (1923) – svolse una teoria secondo cui la base della conoscenza delle cose esterne è la comune appartenenza di queste e del soggetto allo stesso mondo organico.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti