Questo sito contribuisce alla audience di

Sólmi, Arrigo

giurista e storico italiano (Finale Emilia 1873-Roma 1944). Insegnò diritto a Cagliari e ivi fondò e diresse l'Archivio Storico Sardo. Insegnò poi a Pavia e a Roma. Dopo la sua adesione al fascismo fu nominato ministro guardasigilli. Fu relatore alla Camera per il progetto sui Patti lateranensi e collaborò poi alla stesura del Codice Rocco. Opera principale: Manuale di storia del diritto italiano (1908).

Media


Non sono presenti media correlati