Questo sito contribuisce alla audience di

Sacchi, Achille

patriota italiano (Mantova 1827-1890). Ancora studente seguì Garibaldi durante la campagna del 1848 e la difesa di Roma (1849). Iscrittosi al comitato mazziniano di Mantova, in seguito a quei processi dovette riparare in Piemonte (1852), da dove fu espulso per aver partecipato al moto di Milano del 6 febbraio 1853. Medico, intervenne col corpo sanitario dei garibaldini nella guerra del 1859, nell'ultima fase della spedizione dei Mille (1860) e nella campagna del 1866.