Questo sito contribuisce alla audience di

Sacra Famìglia, La-

(Die Heilige Familie). Opera di Karl Marx e Friedrich Engels pubblicata nel 1845. Con il sottotitolo espressivo di Critica della critica critica contro Bauer e compagni (che Marx chiama con il titolo beffardo di “sacra famiglia”), il libro segna il distacco definitivo di Marx dall'individualismo intellettuale dei suoi giovani compagni del periodo hegeliano per ricercare alla filosofia un compito più aderente alla realtà: la religione – afferma Marx – fa parte del sistema socio-economico, che riduce il lavoro a capitale e a questo lo asserve dominandolo. Funzione della religione è infatti di operare con il suo richiamo al soprannaturale un netto distacco dell'uomo dalla natura e dell'individuo dalla specie a cui appartiene. È quindi necessario abolire la proprietà privata, causa prima dell'individualismo, perché l'uomo, nella collettività del lavoro e dei beni con esso prodotti, ritrovi l'unità con la natura e rinsaldi i vincoli con la specie a cui appartiene.